nuovi Maserati Levante GTS e Trofeo, saranno tra i protagonisti della Monterey Car Week 2018, nel corso della quale si svolge anche il celebre Concorso d’Eleganza di Pebble Beach per auto storiche.

Il Levante GTS da 550 CV, dopo il “vernissage” europeo al Festival of Speed di Goodwood, arriva in ora in California in occasione della prestigiosa manifestazione che attrae appassionati da tutto il mondo. Il SUV Maserati più potente e prestazionale – il Levante Trofeo da 590 CV – è stato invece presentato in aprile in occasione del New York International Auto Show 2018. Molto ricco il programma che prevede numerosi appuntamenti, sia dinamici che mondani, in alcune tra le più prestigiose locations lungo la costa californiana.

Inoltre, dal 22 al 26 agosto, Maserati sarà impegnata in una serie di diverse attività. La prima, presso The Quail Meadows, per l’evento “Destinazione Maserati: A Grand Day Out”. Il clou sarà raggiunto giovedì 23 agosto, con uno “Special Event”, organizzato da Laura Brown, Editor in Chief di InStyle Magazine, con allestimento di un’apposita area hospitality Maserati dove avranno accesso i clienti con loro vetture del Marchio Modenese.

Il giorno successivo, venerdì 24 agosto, presso The Quail Lodge, l’evento “The Quail: A Motorsports Gathering” sarà dedicato alla tradizione racing Maserati. Oltre al SUV Levante Trofeo, sarà esposta anche una Quattroporte S Q4 MY19, l’ammiraglia della Casa del Tridente. A seguire, domenica 26 agosto focus al Pebble Beach Lodge, per il Concours d’Elegance. In questo contesto il Levante Trofeo sarà esposto nell’area dedicata alle Concept moderne.

Maserati ha scelto la Monterey Car Week per queste iniziative perché questo appuntamento annuale rappresenta il più importante raduno automotive negli USA e tra i più importanti in tutto il mondo.

Non è solo il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach ad attirare l’attenzione degli appassionati di automobili, ma è anche tutto il corollario di prestigiose manifestazioni che vengono organizzate durante la settimana, molte delle quali a scopo benefico, dove è possibile incontrare il Gotha dell'industria automobilistica internazionale.

Sempre con disposizione a “V” di 90°, l’otto cilindri Twin Turbo di 3,8 litri del Levante GTS è stato riprogettato in funzione del sistema di trazione integrale intelligente Q4 e sviluppa una potenza di 550 CV a 6.250 giri con una coppia massima di 730 Nm tra 2.500 e 5.000 giri/minuto. Il Levante GTS accelera da 0 a 100 km/h in soli 4,2 secondi e raggiunge una velocità massima di 292 km/h.

Il Levante Trofeo è “the Maserati of SUVs” per eccellenza, spinto da uno dei motori più potenti mai adottati da una Maserati: il V8 Twin Turbo da 3.799 cc, con sistema di trazione integrale intelligente Q4, dispone di ben 590 CV a 6.250 giri, con una coppia massima di 730 Nm a 2.250 giri/minuto. Il Levante Trofeo accelera da 0 a 100 km/h in soli 3,9 secondi e raggiunge una velocità massima di oltre 300 km/h. Come tutti i motori Maserati a benzina, anche questo V8 è prodotto nello stabilimento Ferrari di Maranello. 

Dal punto di vista estetico, l’inconfondibile design del Levante raggiunge nuove vette di sportività nella versione Trofeo e il GTS ha adottato la medesima linea, che si esprime soprattutto nella nuova estetica della fascia inferiore del frontale e del paraurti posteriore, improntati a una maggiore sportività sempre nel segno della raffinatezza.

L’abitacolo del Levante GTS è un concentrato di soluzioni eleganti pensate ad arte per creare un ambiente esclusivo: rivestimenti di serie in finissima pelle estesa o optional in pelle naturale “Pieno Fiore”, pedaliera sportiva, impianto audio Harman Kardon con 14 altoparlanti.

I dettagli del Levante Trofeo, come lo splitter inferiore, le mostrine delle prese d’aria anteriori, le minigonne laterali e l’estrattore posteriore, sono realizzati in fibra di carbonio laccata ultraleggera e sottolineano ulteriormente il “racing look” di questo modello. Il cofano motore è stato ridisegnato, con due prese d’aria grintose per un miglior raffreddamento delle teste dei cilindri. L’abitacolo del Levante Trofeo è un concentrato di soluzioni eleganti pensate ad arte per creare un ambiente esclusivo. I sedili sportivi sagomati sono anch’essi rivestiti in finissima pelle naturale “Pieno Fiore” disponibile nei colori nero, rosso e cuoio, tutti con impunture a contrasto e logo “Trofeo” ricamato sui poggiatesta.

La produzione del Levante Trofeo avviene nel rinnovato stabilimento Maserati di Mirafiori a Torino. Inizialmente, il Levante più veloce di sempre sarà destinato ai mercati extra-europei, inclusi USA e Canada.