CCIR

A Roma Mitch Evans conquista la settima tappa del Campionato ABB FIA Formula E 2018/19. Il ventiquattrenne neozelandese assapora il gusto del podio e continua la sua striscia positiva di piazzamenti a punti. Prima vittoria di

Jaguar nelle competizioni motoristiche dal 1991. Mitch sale al quarto posto nella classifica piloti, a soli quattro punti dall’attuale leader del Campionato  

Nel suo debutto a bordo della Jaguar I-TYPE 3,  Alex Lynn termina la gara al 12° posto. Il 27 aprile a Parigi il team Panasonic Jaguar Racing sarà impegnato nell’ottava tappa del campionato.

Con la sua prima vittoria nel Campionato ABB FIA Formula E all’E-Prix di Roma, Mitch Evans entra nella storia del team Panasonic Jaguar Racing. Questa è la prima vittoria di Jaguar nelle competizioni motoristiche internazionali dal 1991.

Durante una sessione di qualifiche afflitta da piogge intermittenti, una prestazione davvero impressionante ha consentito al pilota neozelandese di conquistare la seconda posizione dalla Super Pole. Il compagno di squadra Alex Lynn aveva ottenuto la nona posizione, ma è stato successivamente penalizzato per aver superato il limite massimo di potenza e quindi è stato costretto a partire dalla 21a posizione.

Una collisione alla curva 17/18 ha causato un incolonnamento di molte vetture che ha comportato l’esposizione della bandiera rossa.

Alla ripartenza, Mitch è stato subito aggressivo e, alla curva 11, è riuscito a superare Andre Lotterer in Attack Mode, conquistando la testa della gara. Nonostante Lotterer abbia replicato il giro successivo attivando l’Attack Mode, il pilota neozelandese si è difeso bene arrivando alla sua prima vittoria nel Campionato.

La prossima tappa della stagione sarà il 27 aprile, in cui il team Panasonic Jaguar Racing sarà impegnato nell’E-Prix di Parigi.