Volkswagen mira a una rapida svolta nella mobilità elettrica e per questo rafforza il suo impegno nell’infrastruttura di ricarica. In tutta Europa, il Gruppo costruirà in totale entro il 2025 36.000 punti di ricarica, di cui 11.000 verranno sviluppati

dalla marca Volkswagen. Verranno installati presso le sedi Volkswagen e le circa 3.000 concessionarie Volkswagen di tutte le maggiori città. Attraverso la Consociata per l’infrastruttura di ricarica Elli (Electric Life) e il suo servizio di ricarica “We Charge”, la Volkswagen occuperà anche altre aree di business legate al tema della ricarica. Nel complesso, il Gruppo investirà circa 250 milioni di Euro nel potenziamento dell’infrastruttura di ricarica presso le proprie sedi europee.

Al contempo, il Gruppo richiede delle misure aggiuntive, rapide ed efficaci per aumentare il numero di colonnine di ricarica in Germania.