CCIR

Il Gruppo Volkswagen ha acquisito una quota di minoranza dell'azienda tecnologica SeeReal Technologies. Questa partecipazione garantisce al Gruppo l’accesso all’innovativa realtà aumentata nel campo dei display per le auto.

Questo progetto di ricerca porterà al Gruppo un know-how fondamentale per rendere la guida ancora più sicura e comoda.

Situazioni potenzialmente pericolose sulle strade saranno proiettate nell’ambiente di guida in tre dimensioni, i comandi saranno sostituiti da display “toccabili”, l’interlocutore telefonico comparirà sotto forma di ologramma, i passeggeri potranno giocare a Tetris tridimensionale - queste visioni potrebbero presto diventare realtà in auto.

Gli head-up display del tipo attualmente in commercio possono proiettare le proprie informazioni all’interno di uno spazio limitato. Al contrario, nella Volkswagen ID.3*, completamente elettrica e in vendita a partire dal 2020, le informazioni saranno visibili nel campo visivo del conducente, con collegamenti diretti a ciò che lo circonda, grazie a un head-up display a realtà aumentata.

Nei dispositivi di futura generazione, le presentazioni tridimensionali si fonderanno addirittura con l’ambiente senza soluzione di continuità, permettendo concept innovativi sia in lontananza, sia vicino al conducente. In futuro, i cruscotti tradizionali potrebbero diventare obsoleti e i veicoli potrebbero essere controllati tramite display e switch virtuali. Tutti gli occupanti sarebbero in grado di usare display tridimensionali “toccabili” con visione naturale per ottenere informazioni o per l’interazione.