CCIR

Audi a sostegno degli obiettivi stabiliti dall’Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici. Le misure sostenibili per decarbonizzare la filiera produttiva. Bram Schot, CEO Audi: “Dobbiamo considerare l’intero ciclo di vita dei nostri prodotti”

Tutti i siti produttivi Audi saranno carbon neutral entro il 2030.

Audi e il Gruppo Volkswagen sono tra i primi costruttori ad aderire all'Accordo di Parigi sui cambiamenti climatici. Entro il 2025, la Casa dei quattro anelli ridurrà del 30% – rispetto al 2015 – le emissioni di CO2 nell’intero ciclo di vita delle proprie vetture. Audi mira nel lungo termine a una mobilità totalmente sostenibile e a un bilancio carbon neutral di tutte le attività del Brand entro il 2050.