Dopo il progetto del 2019, che aveva come destinazione l’Islanda, per il 2020 BMW rilancia la propria presenza come Official Car di alcune manifestazioni sportive puntando ancora più a nord, con il progetto “Road to Norway – Midnight Sun”.

Da agosto a dicembre 2020 BMW sarà presente nei villaggi di cinque manifestazioni di rilievo nazionale, una ciclistica e quattro podistiche. Per quest’anno BMW ha scelto il running e il ciclismo come contesti all’interno dei quali comunicare “The Science Of Breath”, in quanto discipline che rappresentano al meglio non solo il perfetto equilibrio fra performance, benessere personale e attenzione ambientale, ma anche i valori del marchio BMW. In questi sport il respiro diventa uno strumento fondamentale per migliorare la prestazione e trasformarla in un’attività tanto rigenerante quanto sostenibile nel lungo periodo.

Ogni tappa sarà l’occasione approfondire la “scienza del respiro” e immergersi nell’esperienza del mondo BMW i e BMW Plug-in Hybrid.

A tutti coloro che si registreranno presso lo stand BMW e poi si recheranno presso un Concessionario ufficiale BMW per effettuare un test drive di una vettura elettrica o ibrida plug-in della gamma BMW, verrà offerta la possibilità di vincere un viaggio a Tromsø (Norvegia) per unirsi ai maratoneti provenienti da ogni parte del mondo che correranno la Maratona del Sole di Mezzanotte, certificata come la maratona più a nord del mondo.

Prosegue anche per il 2020 la collaborazione con Daniele Vecchioni, atleta e coach, esperto di corsa e movimento e fondatore di “Correre Naturale” metodo che sottolinea BMW l’importanza della respirazione corretta durante la pratica sportiva. I canali ufficiali BMW (sito bmw.it, Instagram e LinkedIn) ospiteranno alcuni contenuti dedicati all’iniziativa. BMW Group pioniere della mobilità elettrica - 25 modelli elettrificati entro il 2023.

L’azienda avrà 25 modelli elettrificati in gamma entro il 2023. Architetture flessibili per veicoli completamente elettrici, ibridi plug-in e modelli con motori a combustione consentono all'azienda di rispondere rapidamente alle condizioni in evoluzione e costituire la base per questo. Più della metà dei 25 modelli sarà completamente elettrica. Il BMW Group raddoppierà le sue vendite di veicoli elettrificati tra il 2019 e il 2021 e prevede una ripida curva di crescita fino al 2025: le vendite globali dei nostri veicoli elettrificati dovrebbero aumentare in media di oltre il 30 percento ogni anno. In Europa, l'azienda segue anche un'ambiziosa logica di crescita: entro il 2021, i veicoli elettrificati dovrebbero costituire un quarto della nostra flotta di veicoli nuovi, raggiungendo un terzo nel 2025 e metà delle nostre vendite nel 2030.

Come pioniere della mobilità elettrica, il BMW Group è già un fornitore leader di veicoli elettrificati. Alla fine del 2019, l’azienda aveva oltre mezzo milione di veicoli completamente elettrici e ibridi plug-in sulle strade. Entro la fine del 2021, il BMW Group offrirà cinque veicoli di produzione in serie completamente elettrici. Oltre alla BMW i3, con oltre 160.000 unità costruite fino ad oggi, la produzione della MINI Full Electric è stata avviata nello stabilimento di Oxford nel 2019. A questo seguirà quest'anno la BMW iX3 completamente elettrica, prodotta a Shenyang, in Cina e, nel 2021, la BMW iNEXT, fabbricata a Dingolfing e la BMW i4 dallo stabilimento di Monaco.