Il BMW Group sta sistematicamente implementando i suoi obiettivi di sostenibilità. Come annunciato, l'azienda sta investendo in un metodo innovativo per la produzione di acciaio senza emissioni di CO2 sviluppato dalla startup americana Boston Metal, attraverso il suo fondo

di venture capital, BMW i Ventures. Nei prossimi anni, Boston Metal prevede di espandere il nuovo metodo per la produzione di acciaio su scala industriale. L'investimento fa parte delle attività di sostenibilità di vasta portata del BMW Group volte a ridurre significativamente le emissioni di CO2 in tutta la rete di fornitori.

Grazie alle sue proprietà versatili, l'acciaio è uno dei materiali più importanti per la produzione di automobili e non sarà meno importante per le future generazioni di veicoli. Anche con l’incremento dell’elettromobilità, l'acciaio rimarrà un importante materiale da costruzione per le carrozzerie e per molti altri componenti. Gli impianti di pressatura del BMW Group in Europa lavorano più di mezzo milione di tonnellate di acciaio all'anno.