Citroën Italia ha concluso positivamente il primo trimestre 2021, raggiungendo la quota di mercato del 5,65%, tra vetture e veicoli commerciali, un valore che conferma la continua progressione della quota di mercato della Marca dimostrata in questi ultimi quattro anni in Italia.

Per quanto riguarda le autovetture, da inizio anno, Citroën Italia conquista la quota di mercato del 5,42%, che sale al 5,5% nel canale dei Privati. Per quanto riguarda i veicoli commerciali leggeri, Citroën Italia ha confermato la sua importante presenza sul mercato italiano raggiungendo la quota del 7,9% e posizionandosi al terzo posto nel ranking delle Marche.