Stampa

Con oltre 41.250 immatricolazioni registrate da inizio anno, tra autovetture e veicoli commerciali, anche a fine luglio Citroën Italia conferma ottimi risultati commerciali e incrementa la sua quota di mercato al 4,63%, grazie anche all’eccellente quota di mercato, superiore al 5%

, raggiunta nel singolo mese di luglio. Nell’ambito delle autovetture, nel singolo mese di luglio, Citroën incrementa del 50% le immatricolazioni rispetto allo stesso mese del 2021 e raggiunge la quota di mercato del 4,73%. Complessivamente da inizio anno, Citroën registra la quota di mercato del 4,46% Prosegue il successo di Citroën C3, la Best Seller della Marca, che nel singolo mese di luglio è al primo posto nel suo segmento, seconda nel mercato complessivo Italia (autovetture e veicoli commerciali) e terza vettura più venduta in assoluto in Italia; da inizio anno, occupa la terza posizione sia nel suo segmento che nel mercato complessivo Italia.

Citroën Ami -100% ëlectric continua a riscuotere un grande apprezzamento in Italia e anche a fine luglio si conferma al primo posto nel suo segmento.

Per quanto riguarda i Veicoli Commerciali, grazie ad un ottimo mese di luglio, dove la Marca raggiunge la quarta posizione con una quota di mercato dell’8,64%, da inizio anno Citroën si mantiene al quinto posto nel ranking delle Marche con una quota che sale al 6,1%.