CCIR

Nel 2019 i resort Hapimag hanno accolto circa 418 000 vacanzieri, battendo così il primato dell’anno precedente, pari a 415 000 presenze. Il tasso di occupazione è stato invece del 69%, in lieve calo

rispetto al dato straordinario del 2018 (72%). Oltre che al trend del settore, più in direzione di viaggi brevi, il minore tasso di occupazione è ascrivibile, tra l’altro, all’aumento delle capacità (+1,5%) del resort Cavallino (IT) e alla diminuzione della domanda di destinazioni turistiche come Maiorca e le Canarie.

In termini di qualità del servizio, Hapimag ha nuovamente raggiunto l’elevato livello abituale. Questa settimana 18 resort Hapimag si sono aggiudicati l’HolidayCheck Award, tra cui 9 Gold Awards. Tra i resort preferiti dagli ospiti figurano Marbella (ESP), Pentolina (IT) e Flims (CH).

In testa alla classifica regionale si sono collocati gli Hapimag Resort Hamburg (regione di Amburgo, DE), Dresden (Sassonia, DE) e Pentolina (Toscana, IT) Nella categoria viaggi nelle città in tutto il mondo, Amburgo ha conquistato niente meno che il primo posto. Nella top ten delle città figurano inoltre Dresda (al sesto posto) e Interlaken (all’ottavo posto).

L’elevato livello di soddisfazione degli ospiti nei confronti dei resort Hapimag viene confermato anche da altre piattaforme di valutazione come Booking.com (Ø 8,63/10) e Google (Ø 4,5/5). Il livello di soddisfazione misurato internamente si è attestato, come nel 2018, all’84%. Il monitoraggio rileva non solo il livello di soddisfazione generale degli ospiti, ma anche i feedback su offerte e servizi. Ogni anno oltre 40 000 ospiti esprimono il loro parere attraverso questo strumento.