MSC Crociere continua a guidare il comparto turistico guardando già all’inverno 2021/2022 e alla prossima estate e dà avvio alle azioni per incentivare l’anticipo della pianificazione delle vacanze. Dopo essere stato l’operatore turistico che, grazie a 10 navi operative

sulle 19 presenti in flotta, ha portato in vacanza il più alto numero di italiani per la stagione estiva in corso, adesso guarda già avanti e lancia la promozione “2x1” per le crociere di quest’inverno. Pertanto chi, entro il 24 ottobre, prenoterà una crociera MSC della prossima stagione invernale, potrà partire pagando la quota crociera dimezzata, ovvero per una cabina doppia si pagherà solo il prezzo della prima persona. Particolarmente ricca la scelta delle destinazioni, che vanno dal Mediterraneo agli Emirati Arabi, ma anche Arabia Saudita e Caraibi. Man mano che la situazione pandemica diminuirà MSC Crociere è pronta a far partire anche le altre navi della flotta con l’obiettivo di tornare presto all’offerta completa a catalogo. La stagione invernale, che parte a ottobre 2021 e termina a marzo/aprile 2022, sarà ricca di itinerari in numerose destinazioni a breve, medio e lungo raggio. Tra queste, le più interessanti per il mercato italiano sono:

Mediterraneo. Il Mediterraneo d’inverno è storicamente un cavallo di battaglia di MSC Crociere, che quest’anno offrirà crociere settimanali a bordo di MSC Grandiosa (già operativa anche lo scorso inverno) e MSC Fantasia, entrambe nel Mediterraneo occidentale con home port Genova. L’itinerario di MSC Grandiosa prevede tappe a Genova, Civitavecchia, Palermo, Malta, Barcellona, mentre MSC Fantasia toccherà Genova, La Spezia, Napoli, Palma di Maiorca, Barcellona e Marsiglia. Sarà possibile iniziare e terminare la crociera da uno dei porti italiani, scegliendo quello più vicino a casa propria.

Arabia Saudita. A partire da novembre MSC Crociere offrirà itinerari nel Mar Rosso, nuovissima destinazione crocieristica ricca di siti patrimonio mondiale UNESCO e altrettante spiagge mozzafiato con acque turchesi e con barriere coralline incontaminate. Le crociere settimanali partiranno da Gedda verso Ar Ras al Abyad, splendida cittadina dell’Arabia Saudita dal mare cristallino e dalle spiagge incontaminate, Aqaba (Giordania), Safaga (Egitto) con possibilità di escursione a Luxor, Al Wajh (Arabia Saudita) che offre la possibilità di raggiungere al valle di Al-Ula, sito Unesco, un’oasi nel deserto con reperti archeologici millenari che racchiude i resti di Hegra e in cui è anche possibile ammirare la famosa formazione rocciosa alta 50 metri chiamata “elephant rock” per la sua somiglianza a un pachiderma gigante con la proboscide che tocca il suolo. Successivamente la nave torna nell’homport di Gedda.

Emirati Arabi. MSC Virtuosa arriverà nel Golfo con una irripetibile crociera di 20 giorni in partenza da Genova, un’occasione unica per visitare in un solo viaggio le mete più belle del Mediterraneo orientale, attraversare il Canale di Suez e scoprire le più suggestive destinazioni turistiche dell’Arabia Saudita, Oman ed Emirati Arabi. Giunta a Dubai, a partire dal 27 novembre offrirà crociere settimanali nel Golfo fino a fine marzo 2022, raggiungibili con voli diretti dall’Italia. MSC Virtuosa è entrata in flotta quest’anno ed è quindi una delle navi più avanzate al mondo dal punto di vista dell’impatto ambientale.

Caraibi. MSC Divina proporrà crociere in partenza da Port Canaveral con itinerari di 3, 4 o 7 notti verso Messico e Bahamas. A partire da dicembre fino al resto della stagione invernale MSC Divina partirà da Miami per itinerari di 3, 7 o 11 notti con tappe anche in Jamaica, Honduras, Isole Cayman, Aruba, Belize e Colombia. Da novembre si aggiungeranno anche gli itinerari invernali di MSC Meraviglia in partenza da Port Canaveral e di MSC Seashore da Miami. Tutte le navi faranno sempre tappa a MSC Ocean Cay, l’isola delle Bahamas che MSC Crociere ha trasformato in riserva marina che è possibile raggiungere esclusivamente con le navi della Compagnia.