Sono stati sottoscritti e sono operativi gli accordi grazie ai quali Eurocons acquisisce il 25% del capitale di Acf e il 30% delle quote di Ibs Consulting. Acf Spa è una società di consulenza, partecipata da Assolombarda, 

Camera di Commercio di Milano, Confidi Province Lombarde e Ibs, che offre servizi di pianificazione finanziaria e finanza straordinaria, ha un fatturato di circa 1,6 milioni di euro all’anno e dà lavoro a 15 persone. Ibs Consulting Srl è una società specializzata nella consulenza sulla finanza agevolata regionale nazionale e comunitaria. Nasce a Brescia nel 1995 con l’obiettivo di accompagnare le imprese lombarde nell’ottenimento, conoscenza e gestione di tutti gli strumenti di finanza agevolata. Ha una struttura composta da circa 15 professionisti.Eurocons, Società Consortile per la Consulenza Aziendale s.c. a r.l., è la struttura di consulenza aziendale del marchio Eurogroup. Nel 2012, ha associato oltre 42 mila imprese. Vi lavorano più di 230 professionisti. Con Eurofidi ed Euroenergy dispone di una rete di 33 filiali in quasi tutta Italia. In base agli accordi, Eurocons ha rilevato il 25% del capitale di Acf da Confidi Province Lombarde e il 30% di Ibs Consulting dai soci storici della società. In virtù di queste acquisizioni, Eurocons entra a far parte dei rispettivi consigli di amministrazione e collegi sindacali. L’intesa prevede inoltre che Eurocons segua la promozione dei servizi sul mercato, mentre la struttura di Ibs e di Acf si occuperà della parte tecnica delle prestazioni oltre alle attività di promozione istituzionale e formazione. Grazie alle sinergie operative e commerciali fra le tre strutture coinvolte, sarà possibile raggiungere un vasto numero di imprese lombarde con servizi sempre più adatti al contesto economico di riferimento. Eurocons collabora già da alcuni anni con Acf e Ibs. La nuova intesa si inquadra in una strategia di sviluppo di questa partnership, che consentirà di rafforzare la presenza di Eurocons nel mercato lombardo della consulenza aziendale. In particolare, saranno potenziate le aree relativa alla: finanza agevolata (regionale, nazionale, comunitaria). Pianificazione e controllo (gestionale). Finanza straordinaria (direzionale). Le ragioni strategiche e gli obiettivi futuri del nuovo accordo societario sono stati presentati  a Milano (Palazzo Giureconsulti, in piazza Mercanti, 2)  nel corso dell’incontro “Cresciamo insieme per far crescere le Imprese”.«Siamo presenti in Lombardia, sia come Eurocons sia come Eurofidi, da circa dieci anni e in questo arco di tempo siamo divenuti una della realtà di consulenza aziendale e di garanzia al credito più attive in regione – afferma Massimo Nobili, presidente di Eurocons e di Eurofidi –. L’accordo con Acf e Ibs ci dà adesso l’opportunità di rafforzare ulteriormente le nostre attività nell’ambito della finanza agevolata, della consulenza direzionale e strategica e del credito alle imprese. Attraverso dunque questa collaborazione con partner di indiscusso valore ci poniamo l’obiettivo di raggiungere un vasto numero di imprese lombarde con un’offerta di prodotti di consulenza in settori di grande interesse, soprattutto in un momento di forte crisi come l’attuale».«La firma di questo accordo giunge al termine di un lungo cammino che ha visto ACF SpA e IBS Consulting impegnate nell’implementazione di una rete di relazioni nel tentativo di incidere significativamente sulla realtà economica lombarda – spiega Alberto Bertolotti, amministratore delegato Acf Spa e Ibs Consulting – Con l’aggiunta di Eurocons tra i soci, unitamente ad Assolombarda, Camera di Commercio di Milano e Confidi Province Lombarde, ACF SpA e la socia IBS Consulting continueranno a servire le numerose imprese lombarde offrendo loro non solo i servizi di consulenza finanziaria (finanza ordinaria, pianificazione e controllo e finanza straordinaria) ma anche la garanzia. L’ingresso del nuovo socio risponde alla volontà di coniugare la straordinaria capacità commerciale e capillarità sul territorio di Eurocons con la nostra rinomata capacità di operare e customizzare operazioni ad alto valore aggiunto».