Siglato l’accordo che vede protagonisti Mediterranea Energia, controllata del Gruppo CONSCOOP, e Alma C.I.S. per la cessione del 51% di Alto Sangro Distribuzione Gas al Gruppo ACEA, una delle principali multiutility a livello nazionale. Mediterranea Energia e Alma C.I.S.

vendono ad Acea il 51% del capitale da loro detenuto nella società Alto Sangro Distribuzione Gas, attiva nella distribuzione di gas metano e presente in ventiquattro comuni della Provincia dell’Aquila, appartenenti prevalentemente all’Atem Aquila 3, e proprietaria di quasi la totalità dell’infrastruttura di distribuzione gas, costituita da 537 Km di rete e circa 34 mila PDR.

Mediterranea Energia e Alma C.I.S. mantengono il 49% del capitale partecipando così, in sinergia con Acea, alla gestione industriale dell’infrastruttura. Il valore economico dell’operazione, in termini di enterprise value per il 100% della società, è di 40 milioni di euro, a fronte di una Rab 2019 del gestore di circa 38 milioni. Con questa operazione si aggiunge un nuovo traguardo di Mediterranea Energia, in ascesa nel mercato della distribuzione del gas a livello nazionale.