La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Nel mese di agosto 2017, tutte le banche commerciali in Kosovo sono riuscite a generare un profitto netto pari a 8,4 milioni di euro. Dai dati ufficiali del CBK si può osservare che nei primi 7 mesi di quest'anno i ricavi complessivi delle banche sono stati pari a 139,2 milioni di euro, di cui 101,1 milioni di euro

relativi agli interessi attivi. Le  spese invece sono state pari a 85,1 milioni di euro, di cui 9,8 milioni di euro a interessi passivi, mentre i rimanenti 59 milioni di euro spese amministrative.

 

Il valore dei prestiti, a fine luglio di quest'anno, è stato di 2,3 miliardi di euro, di cui 865,5 milioni di euro prestiti alle famiglie, mentre il resto di 1,5 miliardi di euro per le imprese. Rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, il totale dei prestiti è aumentato del 9,6%, di cui 12,4%, per le famiglie e 8,1%. le imprese. (ICE PRISTINA)