La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Sono 234 le start up innovative a Bologna che si conferma come la città in regione con la maggiore capacità di attrazione per l’apertura di queste realtà. Le start up innovative con sede a Bologna sono aumentate nei primi sei mesi del 2017 del 24%, contro un incremento medio in Italia inferiore al 10%.


Tra le città metropolitane, Bologna è seconda, dopo Milano, per numero di start up innovative ogni mille imprese ed è terza per crescita dopo Venezia e Napoli. Delle start up innovative che hanno sede a Bologna Il 22% opera nel campo industriale e il 78%  fornisce servizi ad alto valore aggiunto, in particolare nello sviluppo di software. Al 30 giugno non si registravano a Bologna start up innovative nel settore agricolo e nel turismo.
9 su 10 sono costituite come società a responsabilità limitata, il 2% è una società cooperativa.