La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

A pochi giorni dalla chiusura del bando, il 20 novembre scorso, sono stati approvati, con decreto direttoriale del 7 dicembre 2017, gli elenchi dei beneficiari delle agevolazioni fiscali e contributive previste per la zona franca urbana istituita dal decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, nei comuni del Lazio,

dell’Umbria, delle Marche e dell’Abruzzo colpiti dagli eventi sismici del 2016 e 2017. Sono stati concessi oltre 275 milioni di euro a 6.407 imprese e lavoratori autonomi, per un valore medio dell’agevolazione pari a 43 mila euro.
A breve l’Agenzia delle entrate fornirà il codice tributo da riportare nel modello F24, in modo da consentire ai beneficiari delle agevolazioni di fruirne già nel 2017.