La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Il PIB è cresciuto dell’1,2% nel terzo trimestre rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso come divulgato dall’IBGE (ISTAT brasiliana), equivalente ad un aumento dello 0,6% in relazione al secondo trimestre, superando le aspettative. La spinta principale viene

dalla crescita del consumo delle famiglie. La sorpresa positiva è quella della performance dell’industria e degli investimenti, che suggeriscono che la ripresa si sta generalizzando ai diversi settori dell’economia. Per il quarto trimestre è attesa una crescita dello 0,7% a margine che rifletterà la ripresa dei consumi e conta con il doping della concessione di un prelievo possibile dal FGTS autorizzato con una manovra del governo (anticipo sul fondo pensione) per dare un po’ di respiro alle famiglie. Per i semestri seguenti speriamo nella permanenza di questi segnali di ripresa con accelerazione già a inizio 2020. (ICE SAN PAOLO)