La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I recenti dati ICE/ISTAT  fanno rilevare una leggera ripresa delle esportazioni italiane verso il Brasile nel 2019. Le esportazioni italiane ammontano nel 2019 a 3,96 miliardi di Euro, rispetto a 3,87 miliardi di Euro nel 2018, con un lieve incremento del 2,2%.

Parimenti, il nostro Paese registra nel 2019 una diminuzione delle importazioni dal Brasile, che nel 2019 sono pari a Euro 3,15 miliardi rispetto a Euro 3,36 miliardi del 2018 (-6,5%). Pertanto il saldo gia' positivo per l'Italia sale a Euro 812,6 milioni di Euro. L'export in aumento riguarda macchinari, autoveicoli, parti e accessori per autoveicoli, medicinali e preparati farmaceutici, motori e generatori elettrici. In diminuzione le importazioni dal Brasile di carta e cartone, minerali metalliferi ferrosi, cuoio conciato e lavorato, carni lavorate.  (ICE SAN PAOLO)