La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Le prestazioni della Slovenia in termini di innovazione sono diminuite nuovamente nel 2019, con il paese al 15 ° posto in UE, come mostra l’European Innovation Scoreboard 2020. Sulla base delle loro prestazioni, i Paesi sono stati elencati sulla base di

27 indicatori come leader dell'innovazione, innovatori forti, innovatori moderati e modesti.

La Slovenia è classificata tra i primi tre innovatori moderati. Secondo il rapporto della Commissione, le sue prestazioni erano diminuite già nel 2018, anche a causa del minor numero di nuovi dottorati in scienze. Collegamenti, risorse umane e investimenti aziendali sono stati i punti di forza del Paese: la Slovenia ha ottenuto il punteggio più alto nelle co-pubblicazioni scientifiche internazionali e pubblico-private, nelle PMI innovative e nelle imprese che offrono formazione ITC.

Anche l'Italia si è confermata un "innovatore moderato" in UE ferma al 19esimo posto, registrando prestazioni al disotto della media europea soprattutto nel capitale umano, nei finanziamenti alle PMI e nella collaborazione internazionale. Nel 2019 a fare da traino per l'Italia sono stati PMI innovative, i brevetti e la ricerca. I punti deboli sono stati invece rappresentati da capitale umano e istruzione terziaria, investimenti in venture capital, collaborazione internazionale e penetrazione della banda larga. 

L'UE conferma il sorpasso dello scorso anno sugli Stati Uniti, con Danimarca, Finlandia, Lussemburgo, Paesi Bassi e Svezia "leader dell'innovazione" con prestazioni ben superiori alla media UE (fissata a un punteggio di 90). Seguono gli "innovatori forti", tra cui Germania e Francia, mentre chiudono la classifica Bulgaria e Romania. (ICE LUBIANA)