La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Nel mese di novembre 2009 si è registrato un fabbisogno del settore statale pari, in via provvisoria, a circa 5.200 milioni, superiore di circa 800  milioni a quello realizzato nel mese di novembre 2008, pari a 4.363 milioni.
Nei primi undici mesi del 2009 si è registrato
complessivamente un fabbisogno di circa 88.400 milioni, superiore di circa 31.300 milioni a quello dell'analogo periodo 2008, pari a 57.048 milioni.
 
COMMENTO MEF
 
Il fabbisogno del settore statale del mese di novembre 2009, rispetto allo stesso mese del 2008, sconta soprattutto l’andamento sostenuto dei prelievi, da parte delle Regioni, dai conti della tesoreria statale.
Tali partite sono state parzialmente compensate da un minore onere relativo agli interessi sui titoli di Stato e dal versamento del contributo di solidarietà da parte dell’Unione Europea per riparare i danni causati dal terremoto d’Abruzzo.