La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Dal 2007 i prezzi delle case in Israele sono aumentati del 97.3% con un incremento medio annuale del 9.6% e in termini reali rispettivamente del 63.9% e 6.9% annuo. E' quanto emerge dalla relazione presentata dal Vice Goverbatore della Banca Centrale d'Israele. I prezzi degli affitti, invece, sono cresciuti nello stesso periodo del 46%,

con un incremento annuo medio del 5.1%. Secondo una classifica internazionale dal 2000 al 2013 Israele si posiziona a meta' della graduatoria per incremento dei prezzi dopo Canada, Svezia e Regno Unito, mentre negli Stati Uniti, Irlanda e Giappone il rialzo e' stato piu' contenuto.  (ICE TEL AVIV)