La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Secondo fonti del Ministero dell'Energia, la produzione di petrolio in Colombia nel mese di aprile è stata pari a 1,025 milioni di barili al giorno, in crescita del 9,6% rispetto ai 935.000 bpd prodotti nello stesso mese del 2014. Si tratta del

settimo mese consecutivo che registra una produzione superiore al milione di barili e tale risultato riflette l'impegno di mantenere la produzione ai maggiori livelli, in modo da compensare gli effetti dello scenario attuale del prezzo del petrolio.

Contemporaneamente, la produzione di gas naturale è stata pari a 1 miliardo di piedi cubi al giorno, in calo del 3,85% rispetto ai 1,05 miliardi registrati nello stesso periodo del 2014.

Secondo il Ministero, la riduzione riflette principalmente la fluttuazione della domanda presso i campi Riohacha, Nelson e Arianna nel nord della Colombia.  (ICE BOGOTÀ)