La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

La Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna, in collaborazione con la Camera di Commercio di Verona, la Fondazione Arena di Verona e l’Aeroporto Valerio Catullo, ha organizzato lo scorso 20 maggio, all’interno dell’hotel Hesperia di Madrid, un evento per la presentazione dell’offerta turistica, enogastronomica e culturale della

provincia di Verona, in occasione dell’inaugurazione del volo diretto tra la città veneta e la capitale spagnola, operato da Iberia Express.

Hanno preso parte all’evento il Segretario Generale della CCIS, Giovanni Aricò, il Consigliere Economico Commerciale dell’Ambasciata d’Italia in Spagna, Marco Rusconi, il Presidente dell’Aeroporto di Verona e membro della Giunta dela Camera di Commercio di Verona, Paolo Arena, il Direttore Commerciale e sviluppo aviation di SAVE SpA, Camillo Bozzolo, la Sales Manager di Iberia Express, Paloma Utrera e il Direttore Marketing della Fondazione Arena di Verona, Corrado Ferraro.

Camillo Bozzolo è stato l’incaricato di presentare le eccellenze del territorio veronese, dall’offerta gastronomica ai principali monumenti storici, passando per i punti di forza dell’economia locale e terminando con la presentazione dell’aeroporto “Valerio Catullo” che collega la città veneta con i principali scali nazionali ed europei.

“Il territorio scaligero è tutto da scoprire per il turista spagnolo – ha commentato il Direttore Commerciale e sviluppo aviation di SAVE SpA – che potrebbe senz’altro conoscere meglio il fascino della città di Giulietta. La  Spagna è il 12º paese per flussi turistici in entrata in provincia con poco meno di 30mila presenza annue. Quest’anno Expo offre un’ulteriore occasione di visita in Italia. Possiamo agganciare parte di questi flussi, promuovendo Verona come destinazione. Occorre fare sistema per far conoscere maggiormente le bellezze di Verona all’estero poiché il turismo offre opportunità di business tutte da sviluppare” .

Promozione che va sostenuta con un’adeguata offerta infrastrutturale, a cui rispondono sia il volo Verona - Madrid presentato durante la serata, sia il Verona-Barcellona operato da Vueling.

“La prossima estate il mercato spagnolo sarà collegato con Verona grazie ai voli di linea diretti con Madrid e Barcellona - ha aggiunto Paolo Arena, presidente dell’Aeroporto Catullo - I voli di linea si aggiungono ai collegamenti charter che rendono la Spagna e le sue isole una delle destinazioni principali per il nostro bacino, considerando che il mercato spagnolo vale per l’aeroporto di Verona oltre 145 mila passeggeri trasportati"

La serata di presentazione è stata allietata da un concerto organizzato dalla Fondazione Arena di Verona per presentare la stagione lirica 2015, che ha visto l’esibizione della mezzosoprano Anna Malavasi e del tenore Cataldo Caputo, accompagnati dal pianista Fabio Fapanni.

 

L’evento ha registrato un grande successo in termini di presenze. Sono stati oltre 220 i tour operator e giornalisti presenti, che hanno avuto anche la possibilità di scoprire vini di Verona Wine Top e di degustare una serie di ricette a base di prodotti tipici del territorio, elaborate da chef veronesi.