La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Da uno studio condotto dall’istituto austriaco di ricerca economica WIFO in riferimento al 2015 emerge che gli oneri accessori sul reddito pesano per ben il 26,2 percento sul totale del costo del lavoro. L’Austria si colloca così al settimo posto della classifica dei 28 Paesi UE, risultando al di sopra della media europea del 24 percento.

 

In cima al ranking figurano Francia e Svezia con valori attorno al 30 percento.  (ICE VIENNA)