La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Quasi 500 progetti con un volume d'investimento di circa 1,6 miliardi di rubli sono stati inseriti nel registro dei progetti d’investimento della Regione di Tyumen.  I dati sono stati citati Leonid Ostroumov, direttore del dipartimento per le politiche d’investimento e di sostegno statale della regione di Tyumen. Ostroumov ha

sottolineato che il governo regionale presta particolare attenzione allo sviluppo dell'industria e all'aumento dell'attrattività della regione. Nel 2016 il volume d’investimenti ha raggiunto i 261 miliardi di rubli, mentre nei primi sei mesi del 2017 ha già superato i 111 miliardi di rubli.
Il principio fondamentale della politica regionale offre un approccio integrato a supporto delle attività d’ investimento, attraverso agevolazioni fiscali, sostegno finanziario e accompagnamento amministrativo. Tra i più importanti progetti realizzati nella regione si puo citare la filiale industriale della società Sibur a Tobolsk. Qui è in corso la costruzione di un nuovo complesso con volume d’ investimento di oltre 500 miliardi di rubli. Il progetto verrà completato nel 2019.
Il futuro industriale della regione di Tyumen è indissolubilmente legato ai parchi industriali. I principali della regione sono i parchi "Bogandinskiy", "Borovskiy" e “DSK-500”. La regione di Tyumen ha programmato anche la creazione di un parco agroindustriale nella città di Ishim. Di 7 nuovi alberghi, di 3 grandi centri commerciali e di molte piccole e medie imprese di produzione.   (ICE MOSCA)