CCIR

I TWEET

TRIBUNA ECONOMICA GOOGLE AMP

Tribuna Economica ha aderito al nuovo progetto tecnologico per editori, AMP di Google.

Dal 2 maggio, tutte le notizie pubblicate nell'edizione online di Tribuna Economica possono essere lette anche in Accelerated Mobile Pages.

La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS) ha rivisto in rialzo le sue previsioni per la crescita del PIL bulgaro. Le nuove stime per il 2017 sono aumentate dello 0,3% fino a 3,5% per il 2017 e dello 0,2% fino a 3,2% per il 2018. La crescita economica sarà trainata dai consumi privati e dagli investimenti.

Fattori che rafforzano la crescita sono il mercato di lavoro,  l’aumento dello stipendio medio del 10% circa e la maggiore  fiducia dei consumatori.

 

Dati positivi anche per le economie di altri Paesi nell'Europa centrale e orientale, che  registrano i migliori valori del PIL dopo la crisi. La crescita media della regione è stimata del 3,3% (rivista in rialzo dello 0,9% rispetto alle previsioni di maggio della BERS) contro l’1,9% nel 2016. Tra i leader nella crescita Romania e Turchia.  (ICE SOFIA) 

EN IT