La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Il Governo algerino ha aggiornato la lista dei prodotti temporaneamente sospesi all'importazione. Il decreto esecutivo n° 18-139 del 21 maggio “che modifica e completa il decreto esecutivo n° 18-02 del 7 gennaio 2018 relativo alla designazione delle merci sottoposte al regime delle restrizioni all'importazione” è stato

pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. La nuova lista comprende 877 voci doganali. Il testo sottolinea che “le merci aggiunte alla nuova lista spedite o domiciliate prima della data di pubblicazione non sono soggette al divieto”. Tra le voci doganali comprese nella nuova lista figurano tra le altre quelle riguardanti le carni ed i grassi, i condizionatori d'aria, le lavatrici, i cellulari, il cioccolato, i formaggi, le piastrelle in ceramica, le creme da spalmare contenenti cacao , differenti tipologie di paste alimentari, i prodotti per l'igiene, i pannolini. (ICE ALGERI)