La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Secondo le previsioni del Ministero dell’Agricoltura della Federazione Russa, la produzione di fibre naturali nel Paese aumenterà in maniera significativa nei prossimi anni, raggiungendo le migliori cifre degli ultimi 20 anni entro il 2025. La crescita sarà alimentata da importanti misure di supporto statale.

Secondo le previsioni, la produzione di lino grezzo passerà da 38,25 tonnellate prodotte nel 2018 a 52,6 tonnellate nel 2025 (+38%). Ciò permetterà non solo di fornire materie prime all’industria leggera e tessile, ma anche di realizzare a pieno il potenziale di esportazione del settore. Al fine di aumentare la produzione di lino-canapa di alta qualità e di raggiungere gli obiettivi prefissati, il Ministero dell’Agricoltura sta attuando una serie di misure di sostegno per il settore. (ICE MOSCA - souzlegprom.ru)