La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

La Banca Asiatica di Sviluppo ha approvato una linea di credito di 31,32 miliardi tenge al gruppo finanziario ForteBank. Il prestito  risponde ai fabbisogni di finanziamento a medio termine delle  micro e piccole imprese del Kazakistan.  Le linee di credito saranno utilizzate per

la modernizzazione dei macchinari e per il capitale circolante delle pmi.  ForteBank e' il terzo gruppo bancario del Kazakistan, per volumi di attivi, ed e' controllato dall'imprenditore  Bulat Utemarov.  (ICE ALMATY – interfax)