La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

L’associazione commerciale Bill Sweden riporta che le immatricolazioni di automobili nuove, nel Giugno di quest’anno, sono diminuite del 52% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Allo stesso modo, anche le immatricolazoni

di veicoli commerciali leggeri, sono diminuite del 75% dal Giugno 2018. Bill Sweden attribuisce  questo drastico calo di immatricolazioni alle immatricolazioni record realizzate prorpio nel 2018, prima dell’imposizione del nuovo metodo di tassazione bonus-malus che riguardava il settore degli autoveicoili. Infatti, nel Giugno 2018, le immatricolazioni di auto erano aumentate  del 73%, mentren qulle di autocarri e veicoli commerciali addirittura del 193%. (ICE STOCCOLMA)