La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Secondo le stime flash dell’Istituto nazionale di statistica, nel terzo trimestre del 2019 il PIL ammonta a 16.098 milioni di euro a prezzi correnti. I dati destagionalizzati mostrano un aumento del 3,7% del PIL nel terzo trimestre rispetto allo stesso trimestre

dell'anno precedente e una crescita dello 0,7% rispetto al secondo trimestre del 2019. Il valore aggiunto lordo creato dai settori dell'economia nel terzo trimestre è pari a 13.873 milioni di euro a prezzi correnti, in aumento dello 0,5% rispetto al trimestre precedente e del 3,4% su base annua. I consumi finali rappresentano la quota maggiore del PIL (68,4%), per un valore di 11.005 milioni di euro, registrando una crescita dello 0,9% rispetto al secondo trimestre e del 4,9% rispetto al terzo trimestre del 2018. (ICE SOFIA)