La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Il 5 Novembre, a Shanghai, il presidente Xi Jinping ha partecipato alla cerimonia di apertura del secondo China International Import Expo, sottolineando gli sforzi del paese e i successi ottenuti dall’Expo precedente. Il Presidente Xi ha sollecitato la necessità

di opporsi al protezionismo e all'unilateralismo nel tentativo di costruire congiuntamente un'economia mondiale aperta, basata sulla cooperazione e mirata ad una riduzione sempre maggiore delle barriere commerciali per alimentare la domanda del mercato. Ha quindi presentato tre proposte per favorire la globalizzazione economica: costruire congiuntamente un'economia mondiale aperta e cooperativa; costruire congiuntamente un'economia mondiale aperta e innovativa; costruire congiuntamente un'economia mondiale aperta e condivisa.

Ha poi affermato che il Paese faciliterà ulteriormente l'accesso al mercato per gli investimenti esteri, adottando cinque misure per promuovere un'apertura di livello superiore: continuare ad espandere l'apertura del mercato; continuare a ottimizzare il quadro di apertura; continuare a migliorare l'ambiente imprenditoriale; continuare ad approfondire la cooperazione multilaterale e bilaterale; continuare a costruire congiuntamente la via della seta.