La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Un articolato programma di iniziative di grande impatto per il rilancio dell’Italia in Giappone, dopo l’emergenza Coronavirus, verrà illustrato alle aziende italiane in occasione di un webinar in calendario il prossimo 11 maggio, organizzato e promosso dall’ ICE e dalla Farnesina.

"Il Giappone resta la terza economia del mondo, tra i principali sbocchi dell'export italiano in Asia e tra i più sensibili mercati al mondo per il Made in Italy e per l'offerta di qualità della cultura italiana", ha commentato l’ambasciatore Giorgio Starace che, con i rappresentanti di ICE, ENIT, Banca d'Italia, Camera di Commercio e Ministero della Difesa ha lavorato alla definizione di un calendario di attività promozionali da intraprendere sin d'ora in vista dell'auspicato ritorno alla normalità.

Al webinar si sono iscritte oltre 1.500 imprese e durante l’incontro verrà spiegato il programma che sarà strutturato in due fasi tra giugno prossimo e gennaio 2021. 

Cruciale sarà il sostegno alla nostra industria del turismo, cui verrà dedicata ampia attenzione nei mesi a venire in continuità con quanto già avviato nei mesi scorsi, come ad esempio il lancio dell'innovativa campagna promozionale manga/anime in collaborazione con Kadokawa e con l'artista Mari Yamazaki, autrice di Thermae Romae.

Il webinar è uno dei tredici incontri previsti dall’Ice, nel contesto della Campagna RiparticonIce, nei paesi giudicati prioritari per l’export italiano.   (Farnesina)