La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Il governo albanese è riuscito a emettere un Eurobond del valore di 650 milioni di euro (di cui 200 destinati al rifinanziamento del debito) sui mercati internazionali, con una cedola del 3,65% per un periodo di 7 anni. Secondo al rivista economica Monitor da fonti

non ufficiali emergerebbe che l'offerta degli investitori sia stata di circa 3,2 miliardi di euro. La percentuale è considerata abbastanza favorevole se si considera che l'emissione di bond da parte della Macedonia del Nord, solo una settimana fa, ha richiesto un tasso di interesse più elevato. (ICE TIRANA)