La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Il Ministro delle Finanze, Hykmete Bajrami, e il direttore regionale per i Balcani Occidentali della Banca Mondiale, Linda van Gelder, hanno firmato l'accordo per il progetto "Promuovere e sfruttare le opportunità per il programma di sicurezza idrica" noto

come FLOWS, al costo di 25,1 milioni di euro.

La firma dell'accordo è molto importante per il Kosovo, in particolare nella regione di Hidromorava. Il progetto aiuterà il settore idrico in Kosovo a promuovere le capacità nazionali per una gestione integrata delle acque e migliorare la sicurezza delle acque nel bacino di Morava del Binca.

L'accordo prevede anche una serie di attività, compresi studi e investimenti in infrastrutture, in cui il principale beneficiario in questa fase del programma è l'approvvigionamento idrico regionale "Hidromorava" a Gjilan.Il Kosova ha beneficiato anche dell'UE, una sovvenzione di 1 milione di euro attraverso il quadro di investimento per i Balcani occidentali (WBIF - quadro di investimento per i Balcani occidentali) a sostegno di questo progetto in cui le sfide di questo settore saranno affrontate in modo globale e sistematico.  (ICE TIRANA)