La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Come la maggior parte delle altre attività economiche, anche eventi B2B come riunioni, convegni, mostre e fiere sono stati sospesi a Singapore da marzo 2020. Con la ripresa delle attività economiche nella Città-Stato, Singapore Tourism Board si sta

attivando per una ripresa sicura ed equilibrata degli eventi B2B, con l’obiettivo di rendere la città preparata nei prossimi mesi. STB ha quindi sviluppato un modello di gestione del rischio per eventi aziendali fino a 50 partecipanti, basato su rigorose misure di gestione per la sicurezza dei partecipanti. STB testerà questo modello con due "eventi pilota" prima di passare gradualmente ad altri eventi.

Modello di gestione dei rischi per eventi aziendali sicuri (Safe Business Event Risk Management Framework).   Gli organizzatori degli eventi devono raggiungere cinque risultati chiave: Monitoraggio delle infezioni in ogni fase del viaggio dei partecipanti all'evento (da prima a dopo l'evento); Limitazione degli ingressi; Rispetto delle distanze sociale dei partecipanti; Garanzia di una location sicura e pulita; Preparazione alle emergenze relative a COVID-19.

Il modello, creato in consultazione col l’industria MICE, e allineato alle migliori pratiche internazionali, nasce dalle riflessioni e dalle lezioni apprese negli ultimi mesi, quando le aziende del settore MICE di Singapore hanno concettualizzato e ripensato come potrebbe essere un evento sicuro. Oltre ad adottare le migliori pratiche in materia di sicurezza, igiene e sanificazione, le aziende del settore MICE di Singapore hanno anche sperimentato soluzioni digitali innovative, come l’utilizzo della tecnologia a supporto della creazione di eventi aziendali virtuali e ibridi. Uno di questi eventi è stato l'International Dental Exhibition and Meeting (IDEM), che ha trasformato la fiera in un evento completamente virtuale nel giugno 2020. Con una conferenza digitale e una mostra, che ha attirato quasi 4.000 partecipanti, con oltre 300 espositori marchi provenienti da oltre 50 paesi.

Gestione di eventi "ibridi".   I formati ibridi con un mix di interazioni faccia a faccia e virtuali saranno probabilmente la normalità per gli eventi aziendali del prossimo futuro. Per preparare questa transizione, il Safe Business Event Framework ideato da STB sarà applicato a due potenziali eventi "ibridi", ovvero la Conferenza Internazionale IEEE 2020 sull'elettromagnetismo computazionale (24-26 agosto 2020) e il Forum Virtuale Asia Pacific MedTech 2020(24 settembre 2020). Ogni evento sarà caratterizzato da un massimo di 50 partecipanti in loco e oltre 1.000 partecipanti virtuali ad entrambi gli eventi. Il professor Shen Zhongxiang, copresidente generale della Conferenza Internazionale IEEE del 2020 sull'elettromagnetismo computazionale, ha dichiarato: "Abbiamo scelto di continuare la nostra conferenza a Singapore per via della solida esperienza del Paese nell’organizzazione di eventi aziendali di qualità. Siamo assolutamente fiduciosi che le autorità di Singapore e il nostro partner della sede adotteranno misure rigorose per aiutarci a offrire un evento sicuro per i nostri partecipanti."

Partnership strategiche.   Per fornire ulteriori indicazioni alle attività MICE, il Singapore Tourism Board ed Enterprise Singapore stanno collaborando con la Singapore Association of Convention and Exhibition Organisers and Suppliers (SACEOS) - l'Associazione che riunisce organizzatori e addetti ai lavori di convention ed esposizioni per formulare le linee guida da seguire nell’organizzazione di eventi B2B nell’ottica di una ripresa sicura e sostenibile (Industry Resilience Roadmap). Questa partnership pubblico-privata è incentrata su tre obiettivi strategici: stabilire gli standard migliori della categoria per le nuove misure di sicurezza degli eventi, creare modelli di business agili con un focus sulle capacità digitali e sviluppare percorsi di sviluppo professionale nel mondo post-COVID-19.