La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

@bancaditalia . L'economia globale recupera ma le prospettive dipendono dalla #pandemia . In Italia riprendono gli… https://t.co/1kVsYKGZsL
Rebibbia Festival e streaming dal Gemelli. Due appuntamenti ricorrenti della @romacinemafest https://t.co/NFTBj4hUaq via @TribunaEconomic
#Bankitalia. L'economia globale recupera ma le prospettive dipendono dalla #pandemia . In #Italia riprendono gli s… https://t.co/oxwmmV4AR0

Il Re dell’Arabia saudita, Salman bin Abdulaziz al Saud, e il Principe ereditario Mohammed bin Salman hanno approvato un piano per scontare di circa il 25 % agli investitori i canoni d’affitto per gli immobili municipali, per la durata di un anno. La decisione mira ad alleviare gli effetti economici

negativi della pandemia di coronavirus e dovrebbe coinvolgere più di 50.000 attività, risparmiando pagamenti per circa 151,9 milioni di dollari USA. Coinvolte nella decisione delle autorità saudite sono “tutte le attività economiche” tranne il settore finanziario e bancario, compagnie assicurative, imprese che si occupano di comunicazioni, scuole e università, mercati centrali e alimentari. Secondo il Ministro degli Affari municipali e rurali saudita, Majed Hogail, la decisione contribuirà a creare un ambiente di investimento più attraente nelle municipalità. (Fonte: Agenzia Nova)