La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

L’innovativo “Cognitive Processor XR” di @sonyitalia https://t.co/nVqQcJTnsO’innovativo-“cognitive-processor-xr”-d… https://t.co/SKinqYG3NU
#Ecobonus #Automotive : oltre 700 milioni di euro per l'acquisto di nuovi veicoli. D ieri la prenotazione del contr… https://t.co/L24iysf7Pq
@toyota_italia acquisisce la completa proprietà dello stabilimento @Toyota Peugeot Citroën Automobile in… https://t.co/6F2W8nG7M7
@GruppoCDP , @eni e @snam firmano accordo per la decarbonizzazione del sistema energetico https://t.co/UBycYwJ1qe via @TribunaEconomic
@bancaditalia . Tempi incerti per il recupero delle #economieglobali. In Italia la ripresa dell'#occupazione si è i… https://t.co/Rbobi5XxAr

L’Ambasciata del Messico in Italia, informa che si è costituita -formalmente- l’Associazione Economica del Messico in Italia seguita dalla Prima Assemblea del Consiglio Direttivo. Le imprese che hanno partecipato in qualità di soci fondatori sono state

Leonardo SpA, Zoomarine, Gruppo Magaldi, Intergrain Srl, Biolevante Srl, e il ristorante La Cucaracha (Meita srl).

L’ambasciatore del Messico in Italia, Carlos García de Alba, ha sottolineato l’importanza della creazione di questa Associazione la cui natura permetterà di approfondire sempre di più i legami commerciali, culturali, turistici e accademici tra i due Paesi. Ha inoltre segnalato come questo sia un primo passo verso la costituzione della Camera di Commercio Messicana in Italia, uno strumento fondamentale per fronteggiare al meglio le sfide imposte dalla nuova condizione, segnata dalla pandemia, il cambiamento di paradigmi e l’irruzione di nuove e complesse realtà. Inoltre ha ricordato come sia indispensabile che l’ambito imprenditoriale in Italia possa contare su un’Associazione in situ che, attraverso una solida struttura di servizi e consulenze, vada incontro alle necessità specifiche delle aziende che desiderano internazionalizzarsi ed avere accesso tanto al mercato messicano come a quello italiano.

Tra i principali obiettivi dell’Associazione si trovano: favorire gli scambi commerciali, scientifici, artistici, turistici e culturali tra l’Italia e il Messico; fornire ai governi italiano e messicano notizie ed informazioni utili allo sviluppo ed allo scambio domanda offerta tra i due Paesi; ma, soprattutto, offrire soluzioni e schemi di lavoro ai propri associati per cogliere l’enorme potenziale della relazione economica tra i due Paesi. Successivamente alla firma dell’Atto Costitutivo e una volta concluse tutte le procedure, si è dichiarata creata l’Associazione Economica del Messico in Italia.

Nella prima Assemblea, durante la quale sono stati nominati i membri del Consiglio Direttivo, che, a loro volta, hanno nominato il presidente interino, il presidente onorario ed il segretario pro tempore. L’ambasciatore García de Alba ha accettato -con grande soddisfazione- la nomina come presidente onorario dell’Associazione ringraziando ancora una volta tutti per la partecipazione e per la fiducia dimostrata nelle economie del Messico e dell’Italia.