La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

#Italia . La #poverta assoluta torna a crescere e tocca il valore più elevato dal 2005. @istat_it https://t.co/1OEMnN97sW
530 investitori e una domanda complessiva pari a oltre 80mld di euro per la prima tranche #BTPGreen https://t.co/NJDqEgS6ed
@DeloitteItalia European CFO Survey dopo lo stop del 2020, rilancio da record nelle operazioni di fusione e acquis… https://t.co/I8cF3TwNJH
Nuovo portale di @ItalyMFA “Italiana. Lingua, cultura, creatività nel mondo” per valorizzare all’estero la nostra… https://t.co/pKVSaQCx0C

La Banca d'Italia ha deliberato l'erogazione di una ulteriore tranche di donazioni, per un totale di 13,2 milioni di euro, a beneficio di enti direttamente impegnati nel fronteggiare l'emergenza sanitaria connessa con la pandemia da COVID-19. La nuova tranche di donazioni è destinata a

progetti specifici ed è ripartita tra l'Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani (4 milioni), la Regione Campania (3 milioni), la Regione Puglia (3 milioni), la Regione Toscana (1,188 milioni), le Aziende Sanitarie Provinciali di Cosenza e Reggio Calabria (mezzo milione ciascuna) e il Comune di Palermo (un milione).

Queste nuove iniziative portano a 78,3 milioni di euro il totale finora stanziato dalla Banca, a partire dal marzo scorso. La Banca d'Italia sta inoltre studiando ulteriori interventi in altre aree territoriali.