La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

@Beko fornisce elettrodomestici per gli appartamenti di Fondazione Arché https://t.co/Hz3cmwbXA5 via @TribunaEconomic
Al via la nuova operatività strategica di @SACEgroup “green” https://t.co/WmuPaFsPOz“green”.html via @TribunaEconomic
-70,4% per le spese dei viaggiatori stranieri in Italia a ottobre 2020 https://t.co/A13xgSsv6b
#Riscaldamento degli #oceani: nel 2020 innalzato da un calore prodotto equivalente a 630 miliardi di… https://t.co/PpzzgdlQyL

L’andamento del commercio estero della Cina va meglio del previsto e contribuisce alla ripresa del mercato globale, che continua a subire un forte rallentamento per la recessione causata alla pandemia da Covid-19. La previsione è che il valore combinato di export e import per il 2020 raggiungerà

quota 32 trilioni di yuan (circa 4,9 trilioni di dollari statunitensi). All’inizio di ottobre scorso, l’Organizzazione mondiale del commercio (OMC) aveva rivisto le previsioni preannunciando una diminuzione dei flussi commerciali del 9,2% per il 2020. Mentre la pandemia continua a colpire le attività economiche globali, gli osservatori economici hanno notato che l’espansione costante del commercio estero cinese contribuirà a stabilizzare le aspettative del mercato internazionale, ripristinando la catena di approvvigionamento globale e rafforzando la fiducia del mercato.

Nei primi 11 mesi, il commercio estero cinese di beni è stato pari a 29,04 trilioni di yuan, in aumento dell’1,8% anno su anno, in salita rispetto all’aumento dell’1,1% relativo ai primi 10 mesi. Anche se le statistiche di dicembre non sono state ancora pubblicate, il volume dei container nei principali porti, barometro chiave dell’andamento del commercio, ha continuato a registrare un trend al rialzo.