La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Scenario economico romeno e futuro dei rapporti con il nostro Paese. I principali temi dell'intervista di… https://t.co/LuvnTpmEwh
Primo portafoglio acquistato da #AMCO composto da crediti deteriorati di #BancaCarige https://t.co/H1hkkrGnJv via @TribunaEconomic
46 miliardi di Risorse Mobilitate, l’impegno di @SACEgroup a sostegno del #SistemaPaese https://t.co/NLaTjfoJB6’im… https://t.co/js1pybEMYn

Il rapporto dell’Agenzia di rating Fitch Ratings prevede una modesta ripresa dell'economia kuwaitiana durante l’anno in corso, con un aumento del PIL del 2,7% dopo la sua contrazione del 5,5% nel 2020. Questa ripresa è dovuta ad un'accelerazione della performance dell'economia

del Paese grazie principalmente ad un aumento dei consumi privati ​​e degli investimenti fissi.

Il rapporto aggiunge che il Kuwait è tra i Paesi al mondo piú veloci nella somministrazione delle vaccinazioni contro il Coronavirus e ció avrà una ripercussione positiva sull’economia dato che ci sarà un allentamento delle restrizioni e la riapertura di alcune attività che erano state chiuse. Si prevede una crescita dei consumi del 4% nel 2021 dopo una contrazione del -4% nell'anno scorso.

Il rapporto prevede inoltre che l'attuale chiusura per alcune attività decisa a partire dal 7 febbraio 2021 sarà l'ultima prima che venga concesso a tutte le attività commerciali di riaprire in seguito alla somministrazione del vaccino a gran parte della popolazione del Kuwait. (ICE KUWAIT)