La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Attraverso il programma Missione Export lanciata dall’Agenzia di Investimenti moldava, i produttori moldavi di articoli per l’arredamento hanno avuto la possibilità di stabilire partnership con 15 potenziali importatori romeni nel corso di una serie di incontri avuti tra aprile e maggio fra i

rappresentanti delle rispettive società.Nell’ambito del programma Missione Export – parte del Competitiveness Enhancement Project finanziato dalla Banca Mondiale - circa 247 rappresentanti di compagnie romene sono state contattate e circa 81 incontri online sono stati tenuti con 15 di loro.L’industria del mobile rappresenta un ramo dell’economia moldava estremamente dinamico, in cui la Romania rientra tra i cinque maggiori destinazioni per l'export, insieme a Germania, Polonia, Repubblica Ceca e Paesi Bassi. (ICE BUCAREST)