La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Nonostante la situazione complicata e incerta che sta attraversando il settore a causa della siccità che ha lasciato conseguenze sulla produzione, nei vari mercati internazionali si registrano importanti spedizioni di farina di soia. Le esportazioni di farina di soia hanno rappresentato un

totale di 110,2 milioni di dollari nei primi due mesi dell'anno, il che significa un aumento del 37,9% se si considerano i dati registrati nello stesso periodo dell'anno precedente (79,9 milioni di dollari), secondo i dati forniti dalla Banca centrale del Paraguay (BCP).In termini di volume si registra una crescita del 38%, tenendo conto che fino a febbraio le esportazioni sono giunte a 253,2 tonnellate, mentre nello stesso periodo dell'anno precedente si si sono attestate a 183,3 tonnellate. Le esportazioni totali del Paraguay a febbraio 2022 hanno raggiunto un valore di 1.765,1 milioni di dollari, il 10,1% in più rispetto ai 1.602,9 milioni di dollari di febbraio dell'anno precedente.   (ICE BUENOS AIRES)