La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Incontro fra Ministro degli Esteri #WangYi e Ambasciatore dell’UE in #Cina #NicolasChapuis per discutere di cooper… https://t.co/y3xS2PmEpl
@TIM_Official ricorrerà a fonti esclusivamente #rinnovabili entro il 2025 per azzerare l’impatto climatico deri… https://t.co/qE3cSXI9eh
Pagina #turismo nel numero del #27giugno con il contributo di Palmiro Noschese Presidente CONFASSOCIAZIONI TourismF… https://t.co/5oeLj7cJGk

La Maritime Port Authority (MPA) di Singapore ha approvato l’operazione di acquisizione da parte dell’azienda italiana Rimorchiatori Mediterranei (RMED) delle societa’ Keppel Smit Towage Private Limited (KST) e MAJU. Alla chiusura del contratto, che dovrebbe avvenire entro l’estate,

Rimorchiatori Mediterranei – societa’ controllata da Rimorchiatori Riuniti e partecipata da Dws del gruppo Deutsche Bank, cui fa capo la totalita’ delle attivita’ di rimorchio portuale in Italia – diventera’ il terzo operatore di rimorchio portuale al mondo, con una flotta di oltre 160 rimorchiatori operanti in Europa, Asia e Sud America, e oltre 1.400 addetti.