La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

in collaborazione con:

    

 

RAPPORTI AMBASCIATE ARABIA SAUDITA

L'Arabia Saudita è l'unico Stato sovrano, insieme a Città del Vaticano, a non avere un parlamento, non dispone di una propria costituzione e il Corano ne fa parzialmente le veci.

Il più grande Stato arabo, per superficie, dell'Asia occidentale, il secondo più grande del mondo arabo. 

Fino al 2019  l'unico turismo esistente nel paese era quello religioso, vale a dire i fedeli che vanno alla Mecca o a Medina.

A fine 2019 il Paese ha avviato il programma di rilascio di visti turistici, successivamente sospeso per via della situazione sanitaria internazionale.

L'Arabia Saudita sta investendo molto per promuovere il turismo nel Paese.

L'Arabia Saudita ha le più grandi riserve di petrolio al mondo e la sesta più grande riserva di gas naturale al mondo.

I brand italiani sono largamente presenti nel Paese nel settore del lusso, dall’abbigliamento all’arredamento e design, alle automobili.

Per capire meglio le dinamiche di questo territorio, nelle pagine del Report  in pubblicazione a maggio, intervisteremo l' Ambasciatore d'Italia e altri personaggi istituzionali, insieme ai Top Manager delle aziende che hanno investito in loco.

  

Le copie digitali e cartacee del numero contenente il Report, si potranno acquistare nella nostra edicola online mentre le interviste saranno segnalate nelle pagine ufficiali del giornale: Linkedin, Facebook, Twitter e nel siti del nostri partner editoriali Assocamerestero,  Promos Italia, Confassociazioni e Joint Italian Arab Chamber of Commerce.

 

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.