La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

in collaborazione con:

    

 

RAPPORTI AMBASCIATE ESTONIA

Uno dei primi paesi al mondo per innovazione, diffusione e utilizzo delle nuove tecnologie,  l'Estonia nella classifica dei Paesi con più alta libertà economica, stilata dalla fondazione Heritage, si piazza al 16º posto tra tutti i Paesi del mondo, e al 7º posto tra i Paesi europei. Il capitale estero è stato l'artefice dell'arrivo dei colossi tecnologici delle telecomunicazioni; per esempio in questo Paese è stato creato il sistema Skype. 

 

Stato membro dell'Unione europea, aderisce all' Euro, alla Nato all'Ocse ed è uno dei Paesi firmatari del protocollo di Kyoto, l'Estonia ha affrontato l'emergenza economica e sanitaria con buone risoluzioni sia per la popolazione che per le imprese  e il dato complessivo è stato meno grave rispetto di quanto era stato previsto. Le prospettive sono che l'emergenza sanitaria venga del tutto superata entro il 2022, che prosegua il deciso sostegno della politica di bilancio nel 2021, rafforzato dall'utilizzo dei fondi UE disponibili nell'ambito della NGEU e che la politica monetaria della BCE garantisca il mantenimento di condizioni finanziarie favorevoli.

 

Tutti gli approfondimenti su questi ed altri temi, in particolare sulle relazioni commerciali Estonia-Italia, saranno disponibili nel numero di gennaio 2022.

 

La copia digitale e cartacea del numero contenente il Report, si potrà acquistare nella nostra edicola online mentre articoli ed interviste saranno segnalati nelle pagine ufficiali del giornale: Linkedin, Facebook, Twitter, nel canale YouTube e nei siti dei nostri partners editoriali.

 

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.