La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Il Ministero dell’economia destinerà nel 2018 circa 11 milioni di euro per la realizzazione della seconda fase del "Programma per l’efficienza energetica negli edifici pubblici" e "Efficienza energetica in Montenegro – MEEP 2018". Ad oggi il Ministero dell’economia ha

The Third Report on the State of the Energy Union shows that Europe's transition to a low-carbon society is becoming the new reality on EU's ground. Thanks to progress in 2017, the EU is on track to implement the Energy Union project and deliver jobs, growth and investments. Enabling actions are being put in place to support a socially fair clean energy transition. Now, the time has come to mobilise the society - citizens, cities, rural areas,

Switzerland has a low-carbon energy mix and falling emissions, and is working to restore the health of its rivers and lakes. It should now try to reduce threats to biodiversity and seek more sustainable consumption patterns, as high levels of waste generation and road traffic are putting pressure on the

The European Central Bank (ECB) has published the Consolidated Banking Data (CBD) with reference to end-June 2017, a data set of the European Union (EU) banking system compiled on a group consolidated basis. The quarterly CBD cover relevant information required for the analysis of the

The European Investment Bank (EIB) and Bankinter are expanding their partnership to make it easier for small and medium-sized enterprises (SMEs) to access credit. To this end, the EU bank granted a EUR 300m loan to Bankinter, which will itself provide a further EUR 300m to this credit line to

I rischi per la stabilità finanziaria derivanti dall'economia internazionale si stanno riducendo. Pesano tuttavia le persistenti incertezze sulle politiche economiche nelle diverse aree. La volatilità molto bassa osservata sui mercati finanziari può essere il segnale di un'eccessiva propensione al rischio degli investitori;

Il Mediterraneo è oggi una regione più frammentata e – al contempo – più interconnessa.  Da un lato, centro di crisi virulente e scontro settario; dall’altro, piattaforma globale di connettività economica, energetica e infrastrutturale tra Europa, Africa e Asia. L’Italia – sottolinea il ministro degli Esteri,

Il terremoto dello scorso anno ha fatto moltissimi danni: il paesaggio è mutato, numerose costruzioni storiche e religiose sono andate distrutte. Ma mentre tutta l’Italia si stringeva intorno al popolo umbro, commosso al crollo della Basilica di San Benedetto di Norcia, uno dei simboli della zona, veniva alla

Nella prima parte dell'anno in Molise l'attività economica ha continuato a espandersi in misura moderata. Nell'industria in senso stretto l'attività è cresciuta soprattutto per le imprese più grandi e con una maggiore apertura ai mercati esteri. Il contributo della domanda interna è rimasto poco vigoroso.