La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

Nel mese di aprile 2015 sono state aperte 47.581 nuove partite Iva, con un leggero incremento (+2,7%) rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Per natura giuridica, le nuove partite IVA aperte da persone fisiche rappresentano il 72,6% del totale; quelle aperte dalle società di capitali il 21,2%, quelle dalle società di persone si attestano

"Nel 2014 l’attività economica in Basilicata ha ristagnato. Il settore industriale ha mostrato una modesta crescita delle vendite, per effetto soprattutto dell’andamento nel comparto dei mezzi di trasporto. In questo settore è risultato particolarmente rilevante il contributo dello stabilimento SATA di Melfi, le cui linee produttive sono state recentemente riconvertite.

Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha rivisto di nuovo al rialzo le sue previsioni di crescita per l’economia spagnola nel 2015. Infatti, da tassi del 2% stimati a gennaio dell’anno in corso, si è passati al 2,5% dello scorso mese di aprile e all’attuale 3,1%. Questo tasso migliora persino le ultime previsioni del governo spagnolo (2,9%).

La Bolsa Mexicana de Valores (BMV) registra un interesse crescente degli operatori nazionali per quotare nuove societá. Nell'arco del 2015 sono previste non meno di 10 IPOs che dovrebbero raccogliere circa 4,6 miliardi dollari nel mercato dei capital. Tra le imprese che si quoteranno nella borsa messicana si evidenziano Nemak e

The 28 Member States of the European Union (EU) and the 33 Latin American and Caribbean countries of the CELAC are home to more than one billion people. CELAC countries also represent a major trading partner for the EU.  After a significant decrease in 2009 following the financial crisis, the value of EU imports of goods from CELAC recovered to a new peak of €112.3 bn in 2012 and

The World Bank Board of Executive Directors approved a US$8.55 million grant for the Geothermal Exploratory Drilling Project (GEDP) for Armenia. The new project is to confirm whether the geothermal resource at the Karkar field is suitable for power generation and, if confirmed, to involve the private sector in the development of a geothermal power plant.

The European Investment Bank (EIB) is lending EUR 45m (around PLN 185m) to the largest Polish manufacturer of pharmaceuticals, Polpharma, for its research into and development of biosimilar drugs – more affordable alternatives to current treatments. This is the first EIB operation inPoland supported by the new generation of

International Trade and Industry Minister Dato' Sri Mustapa Mohamed said the amount represented a 18.8% increase over the same period last year, which recorded RM 48.3 billion in approved investments. "This increase comes despite the World Bank’s lower growth forecast for the Malaysian economy for 2015.

Turkey’s financial capital has scored highly as a fast riser in Jones Lang LaSalle’s (JLL) ‘Business of Cities2015’ study. Observing the development of metropolitan centers around the world during the last 5 years, the study putIstanbul at the top of the 5 fast-improving cities according to their rankings across 6 indices.