La presente informativa è resa, anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” (“Codice Privacy”) 
e degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”), a coloro che si collegano alla presente edizione online del giornale Tribuna Economica di proprietà di AFC Editore Soc. Coop. 

Leggi di più

I TWEET

Interviste edizione cartacea e online #brasile #ambasciatore Ambasciata del Brasile a Roma  #HelioRamos https://t.co/Hp6yu2V6Zk
@allianztrade -@santander_sw CIB #two , #partnership per sviluppare una nuova soluzione Bnpl B2B dedicata alle m… https://t.co/RyjUmhbXXF
Italy: @UniCredit_IT - €750 million in additional loans to SMEs and mid-caps thanks to the EIB Group’s investment… https://t.co/LHLOYh8ABT
Alleanza tra @Enel e @costacrociere a favore della mobilità marittima sostenibile https://t.co/ANzMbeQk0r via @TribunaEconomic

 

Reduced working hours and more flexible working time arrangements, such as those used during the COVID-19 crisis, can benefit economies, enterprises and workers, and lay the ground for a better and more healthy work-life balance, according to a new ILO report. The report, Working Time and Work-Life Balance Around the World , looks at the two main aspects of working time;

Year-on-year inflation in the OECD as measured by the Consumer Price Index (CPI) fell to 10.3% in November 2022, back to the level recorded in August, from 10.7% in October. Declines in inflation between October and November were recorded in 25 of 38 OECD countries. Nevertheless, inflation increased by at least 0.5 percentage point

Global growth is slowing sharply in the face of elevated inflation, higher interest rates, reduced investment, and disruptions caused by Russia’s invasion of Ukraine, according to the World Bank’s latest Global Economic Prospects report. Given fragile economic conditions, any new adverse development—such as higher-than-expected

Il Mef ha comunicato i dettagli dell’emissione del nuovo BTP a 20 anni, con scadenza 1° settembre 2043 e tasso nominale annuo del 4,45%, collocato ieri per un importo complessivo di 7 miliardi di euro. Hanno partecipato all’operazione circa 160 investitori per una domanda complessiva pari a circa 27 miliardi di euro.

Nel 2020 il 68,9% delle imprese attive in Italia con almeno 10 addetti ha svolto attività di formazione professionale, tra le grandi imprese (250 addetti e più) la quota supera il 90%. Importante l’impegno in attività formative diverse dai corsi (+10,3% rispetto al 2015) come il training on the job, la partecipazione a

Tutt’altro che rassicurante lo stato di salute del mercato auto italiano 2022. Secondo l’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend” - l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA – l’usato risulta in calo (auto -10,2%, moto -4,9%, veicoli -8,3%) e il nuovo in seria crisi (elettrico –29,2%, diesel -24%, benzina -21,8%).

Anche nel 2022 la Belt and Road ha raggiunto progressi costanti e risultati fruttuosi. Il progetto ferroviario Linea Blu del Lagos Rail Mass Transit, di cui è stata completata la fase 1, rappresenta la prima linea metropolitana ad energia elettrica in Africa occidentale e il più grande programma di investimento infrastrutturale nello Stato di Lagos.

Le esportazioni dell’Italia verso la Libia sono cresciute, nei primi nove mesi del 2022, del 73,13%, rispetto allo stesso periodo del 2021, con 1,47mld di euro ed una quota di mercato del 12,49%. L’Italia è il terzo paese fornitore della Libia dopo Turchia, con 1,98mld di euro, +20,92% rispetto ai primi 9 mesi del 2021 ed una quota di mercato del

In un'Europa industriale in ritardo rispetto all'Asia o agli Stati Uniti, la Francia non fa eccezione: nella classifica dei Paesi produttori dei 130 prodotti industriali più utilizzati al mondo, la Francia si colloca al 18° posto, tra Indonesia e Italia e nessuna azienda francese è tra i principali investitori nel campo dei semiconduttori o delle batterie elettriche.